A Flumeri sabato prossimo la presentazione di “Io e Oriana”, il libro di Magdi Cristiano Allam, il giornalista e scrittore di origini egiziane che ha abbandonato l’Islam.

Magdi Cristiano Allam il 22 ottobre sarà a Flumeri. Alle ore 18, presso la suggestiva cornice della Dogana Aragonese, il giornalista e scrittore incontrerà il pubblico per presentare il suo ultimo libro, “Io e Oriana”. Il volume è stato pubblicato in concomitanza con il decennale della scomparsa della giornalista Oriana Fallaci. Il convegno è organizzato dal Comune di Flumeri. Per il giornalista di origini egiziane diventato cittadino italiano nel 1986, si tratta della seconda tappa irpina. A febbraio, infatti, è stato ad Ariano Irpino per la presentazione di un altro suo lavoro: “Islam siamo in guerra”. Musulmano per cinquantasei anni, Magdi Allam, ha creduto a lungo in un “islam moderato” ma poi nel 2008 ha ricevuto il battesimo da Papa Benedetto XVI. Il libro “Io e Oriana” è il racconto di un’amicizia, di un’intesa professionale intrisa di stima reciproca, sebbene segnata da momenti di incomprensione.

(Monica De Benedetto)

19.10.2016