A Montefusco 63enne trovato cadavere in un dirupo. E’ giallo sulle cause della morte. Indagano i carabinieri di Mirabella.

Tragedia a Montefusco. Ieri sera il corpo di un uomo è stato trovato senza vita in un dirupo in via Acqua Cupa, in contrada Sant’Egidio. Difficili le operazioni di recupero da parte dei vigili del fuoco. F.P. queste le sue iniziali, aveva 63 anni e viveva da solo dopo la morte dell’anziana madre. I vicini hanno notato la sua assenza da qualche giorno e hanno dato l’allarme. Sul posto i carabinieri della Compagnia di Mirabella Eclano, i quali hanno rinvenuto il corpo dell’uomo riverso a terra, non molto distante da casa sua. Esclusa al momento l’ipotesi del suicidio. Potrebbe essersi trattato di un malore fulminante. E’ stato disposto l’esame autoptico.

(Monica De Benedetto)

24.1.2017