A Montemiletto tentata rapina ai danni di un tabaccaio. Due persone lo hanno inseguito e aggredito per rubargli il borsello che hanno buttato via quando si sono accorti che non vi erano soldi.

Nel corso della notte i Carabinieri della Stazione di Montemiletto e di quelli dell’Aliquota Radiomobile di Mirabella Eclano sono intervenuti a Montemiletto per una rapina ad un tabaccaio del luogo. Due persone hanno seguito il tabaccaio che aveva appena chiuso la sua attività e stava rincasando a piedi. Giunti in un vicolo, lontani da occhi indiscreti, lo hanno colpito con un pugno e gli hanno strappato il borsello che indossava a tracolla, trascinandolo a terra. Gli aggressori, però accortisi del magro bottino – solo chiavi e documenti di identità – si sono disfatti del borsello abbandonandolo nelle vicinanze. Immediato l’intervento dei Carabinieri che hanno cinturato la zona ed eseguito controlli, posti di blocco e numerose perquisizioni. Sono inoltre in corso accertamenti tecnici sulle tracce lasciate dai malfattori.

(Monica De Benedetto)

23.12.2016