A Teora furto di acqua, un’intera palazzina allacciata abusivamente alla rete pubblica. Denunciati in 5.

A Teora furto di acqua: cinque persone denunciate dai Carabinieri. I cinque, di età compresa tra i 32 e i 66 anni, residenti a Teora in un unico stabile, avevano trovato il modo per “risparmiare” sulla bolletta dell’acqua, allacciandosi abusivamente alla condotta idrica pubblica. Il sopralluogo eseguito sul posto ha permesso di individuare il punto dove era stato effettuato l’allaccio abusivo: evidenti le manomissioni effettuate alle tubature.

(Monica De Benedetto)

25.8.2016