Ancora truffe attraverso il web: casa al mare, auto e monopattino a prezzi stracciati, ma era un imbroglio ai danni di acquirenti del baianese. Denunciati dai Carabinieri 2 calabresi e un campano.

Due calabresi ed un campano avevano pubblicato su un noto sito on-line, annunci per la vendita di un’autovettura di grossa cilindrata, di un monopattino e per la locazione di un’abitazione per un soggiorno in un’ambita località balneare. A cadere nella trappola dei truffatori scoperti dai Carabinieri della Stazione di Baiano, alcuni cittadini del Mandamento baianese che, in cerca di un buon affare, sono stati attratti dai prezzi convenienti. Per convincerli gli sono state fornite dettagliate spiegazioni e foto. E così i malcapitati hanno versato l’acconto con ricariche su carte prepagate, dopodiché i tre fittizi venditori hanno fatto perdere le proprie tracce. Ma a seguito di mirate indagini, i carabinieri sono risaliti alle loro identità e li hanno denunciati.

(Monica De Benedetto)

29.9.2016