Ancora un episodio di violenza ad Avellino. A farne le spese un giovane di Solofra, aggredito mentre era seduto su un muretto ai Platani.

Ancora un episodio di violenza ad Avellino. Questa volta a farne le spese è stato un giovane di Solofra, aggredito mentre si trovava ai Platani, seduto su un muretto in compagnia di amici. La dinamica non è ancora chiara ma le telecamere a circuito chiuso piazzate nella zona hanno ripreso tutto e consentiranno di scoprire i responsabili. A quanto pare, alla base del pestaggio, c’è stato uno sguardo di troppo. Una parola tira l’altra e si è arrivati all’aggressione con calci e pugni. Sono in corso indagini da parte degli inquirenti.

(Redazione)

12.8.2016