Bullismo ad Ariano. Per gli esperti mai minimizzare quanto accaduto, il bullo si sente maggiormente protetto e legittimato. Fondamentale fare prevenzione.

Bullismo ad Ariano. L’ultimo episodio ai danni di una ragazza di 15 anni che è stata insultata all’uscita della scuola ha destato reazioni contrastanti. C’è chi condanna fermamente i bulli ed esprime totale solidarietà per la studentessa che oltretutto ha subito due ricoveri a causa dello choc e chi tende a minimizzare. Atteggiamento questo decisamente sbagliato secondo gli esperti. Monica De Benedetto ne ha parlato con la pedagogista Nunzia Spinelli, attivamente impegnata nella lotta al bullismo insieme all’associazione Panathlon Club per capire quale sia il modo giusto per affrontare il fenomeno.
Tutti i dettagli nell’intervista.

13.2.2017