Carnevale in Irpinia. Domenica all’insegna del divertimento, della tarantella, dei carri allegorici in numerose località. Domani si bissa. Tra i carnevali di spicco quello di Castelvetere.

Successo per tutti i carnevali irpini ieri. Tra quelli di maggior spicco Castelvetere. Una tradizione che risale al 1683 e trovava espressione nelle rivalità artigianali dei due agglomerati del Castello e della Pianura che, dopo la seconda guerra mondiale, presero il nome di Piazza e via Roma. Ancora oggi, come per magia, si rivive quello stesso spirito goliardico e la stessa volontà di raccontare il mondo attraverso la satira. Per le strade del paese ieri hanno sfilato giganti di cartapesta, animati da musica e balli oltre a gruppi di musica popolare. Il programma per domani prevede alle 14:30 la Sfilata dei Carri Allegorici e dei Gruppi di ballo e alle 19:00 si balla con le Maschere in Piazza Monumento.

(Monica De Benedetto)

27.2.2017