Centauro sbanda e resta incastrato sotto il guard rail. Tragedia sfiorata lungo la statale 90 delle Puglie tra Savignano e Foggia.

La pericolosità della Statale 90 delle Puglie nel tratto tra Savignano e Foggia viene confermata dall’ennesimo incidente stradale. Coinvolto un motociclista pugliese. L’impatto è stato piuttosto violento tant’è che il giovane ha riportato una seria frattura scomposta in più punti ad una gamba. Il centauro, proveniente da Foggia, penultimo del gruppo di motociclisti, giunto all’incrocio, è piombato contro il guard rail finendo incastrato nella parte sottostante. Sul posto sono giunti subito i sanitari del 118 ed i Vigili del Fuoco del distaccamento di Deliceto. La fortuna ha voluto che nell’attimo della caduta in cui il centauro ha invaso il setto stradale non è sopraggiunto alcun mezzo, diversamente l’epilogo sarebbe potuto essere tragico. Dopo le opportune cure dei sanitari il malcapitato è stato trasportato agli Ospedali Riuniti di Foggia.

(Monica De Benedetto)

26.10.2016