Comunità Montana dell’Ufita: ieri sera vertice con i sindacati che chiedono la revoca di atti adottati senza rispettare principi e regole della contrattazione.

Finalmente la Comunità Montana dell’Ufita ha accettato un confronto con i sindacati. Ieri sera il vertice. Insoddisfatti sindacati e lavoratori per l’esito della riunione, durata circa tre ore, a cui inizialmente non erano stati ammessi i delegati aziendali. Sul tavolo della discussione il demansionamento dei capo operai e la posizione di alcuni lavoratori portatori di handicap. Per entrambe le questioni secondo i sindacati vi sarebbero irregolarità ed anomalie e quindi ne hanno chiesto la revoca.
Monica De Benedetto ha intervistato Antonio De Lillo.

L’intervista è presente nella sezione Approfondimenti.

5.10.2016