Emergenza neve in Irpinia. I Carabinieri in azione in tutta la provincia: garantita ininterrotta assistenza alla cittadinanza, soprattutto automobilisti in panne ed anziani in difficoltà.

Super lavoro dei Carabinieri dall’inizio dell’emergenza neve in Irpinia. Numerosissime le richieste d’intervento pervenute al 112, soprattutto anziani ed automobilisti in difficoltà a seguito delle rilevanti precipitazioni nevose e del gelo. Con l’impegno dei Carabinieri delle 68 Stazioni, dislocate in modo capillare sull’intero territorio, anche nelle zone più impervie, e dei Nuclei Radiomobili delle sei Compagnie, è stata garantita un’ininterrotta assistenza alla cittadinanza, senza tralasciare i normali servizi istituzionali e di prevenzione dei reati. Non sono mancate telefonate di “sfogo” per i disagi creati dalle copiose nevicate, da parte di cittadini che sono stati comunque portati alla calma dagli operatori della Centrale Operativa, ma anche di gratitudine a testimonianza, ancora una volta, dell’attaccamento della popolazione verso l’istituzione dell’Arma che da sempre lavora in servizio e in favore della comunità soprattutto nelle situazioni emergenziali. Gli interventi più frequenti hanno riguardato la viabilità: numerosi quelli di assistenza agli automobilisti rimasti in panne con i propri mezzi, tra i quali anche alcuni camion, ma anche sanzioni a quanti si sono posti in viaggio senza i prescritti equipaggiamenti, a cominciare dagli pneumatici termici.

(Monica De Benedetto)

10.1.2017