Era drogato alla guida quando provocò l’incidente. Denunciato 30enne a Chiusano San Domenico.

30enne di Chiusano San Domenico denunciato in stato di libertà per omissione di soccorso e guida sotto l’effetto di droga. Lo scorso mese di giugno i Carabinieri della Stazione di Chiusano intervennero a seguito di un grave incidente stradale: un 24enne del luogo fu ricoverato in prognosi riservata a seguito delle lesioni riportate. Il proprietario dell’autovettura coinvolta nel sinistro, il 30enne di Chiusano, raccontò ai militari che al momento dell’incidente alla guida dell’auto vi era il giovane ferito. In realtà, secondo la dinamica ricostruita dai Carabinieri, al volante vi era lo stesso proprietario che aveva appena assunto droga. Le sue condizioni di alterazione psicofisica aggiunte all’alta velocità sulla strada bagnata gli avevano fatto perdere il controllo dell’auto che si ribaltò più volte. Ma prima che arrivassero i Carabinieri l’uomo spostò il veicolo per cercare di evitare il suo coinvolgimento. In tutto questo omise anche di prestare soccorso al ferito.

(Monica De Benedetto)

26.10.2016