Giovane spacciatore denunciato a Grottaminarda dai carabinieri. Il 20enne deteneva droga, un bilancino ed un grinder in casa.

Droga. I Carabinieri della Stazione di Grottaminarda hanno deferito alla competente Autorità Giudiziaria un 20enne ritenuto responsabile di detenzione illecita di sostanza stupefacente. Gli uomini dell’Arma, dopo aver monitorato i movimenti del giovane, hanno individuato nella sua abitazione un possibile obiettivo di interesse nella lotta alla deplorevole piaga del traffico di stupefacenti, specialmente tra le fasce della popolazione giovanile. Ed infatti, all’esito di perquisizione domiciliare è stata rinvenuta sostanza stupefacente di tipo marijuana, un bilancino di precisione ed un “grinder”. Alla luce delle evidenze emerse, per il giovane è scattata la denuncia in stato di libertà. Quanto rinvenuto è stato sottoposto a sequestro.

(Monica De Benedetto)

30.11.2016