Il Premio Nobel Kajita e lo scienziato italiano Garattini aprono ad Ariano il meeting “Le 2 Culture” dedicato al tema del rapporto tra uomini ed animali.

La sperimentazione sugli animali finalizzata alla cura della sofferenza di uomini ed animali tra i temi più interessanti trattati nei lavori di apertura dell’ottava edizione del meeting “Le 2 Culture” ad Ariano Irpino, dedicata quest’anno al rapporto uomo-animale. Ospiti il giapponese Takaaki Kajita, Premio Nobel per la Fisica per aver scoperto “le oscillazioni del neutrino”, e lo scienziato italiano Silvio Garattini, direttore dell’Istituto di ricerche Mario Negri. Quest’ultimo si è soffermato sul tema gli “studi clinici controllati, rispettando valore e dignità della vita”.
Monica De Benedetto lo ha intervistato per noi. Accedi alla sezione Approfondimenti per scoprire di più!

garattini

8.9.2016