Lapio: sequestrata dai carabinieri un’altra piantagione di Canapa Indiana. Avrebbe fruttato migliaia di dosi di Marijuana.

Un’altra piantagione di Canapa Indiana sequestrata dai Carabinieri della Compagnia di Montella a Lapio. Nonostante le poche e sommarie informazioni a disposizione, i militari, grazie all’approfondita conoscenza del territorio, sono riusciti ad individuare la coltivazione, ben curata in una zona impervia, a ridosso del fiume Calore. Le piante sequestrate, dal peso complessivo di quasi un kilogrammo, erano ben nascoste tra la fitta vegetazione, in un luogo difficilmente raggiungile. Avrebbero fruttato migliaia di dosi di marijuana e quindi migliaia di euro a spacciatori senza scrupoli. Lo scorso anno gli stessi Carabinieri della Stazione di Chiusano di San Domenico, sempre a Lapio, avevano individuato un’altra piantagione sequestrando 25 piante di canapa indiana.

(Monica De Benedetto)

30.8.2016