Minaccia la figlia con un fucile, 75enne di Cervinara denunciato dai Carabinieri della Compagnia di Avellino.

Minaccia la figlia con un fucile, 75enne di Cervinara denunciato dai Carabinieri della Compagnia di Avellino. Il pensionato, dopo l’ennesimo litigio con la figlia, in preda ad un attacco d’ira, ha brandito il proprio fucile da caccia, legalmente detenuto, e lo ha puntato contro la donna. Terrorizzata dal comportamento del padre, la figlia è scappata via e ha chiamato i Carabinieri della locale Stazione che si sono portati immediatamente presso l’abitazione dell’anziano. Per lui è scattata la denuncia in stato di libertà in quanto ritenuto responsabile del reato di minaccia aggravata. L’arma è stata sequestrata.

(Monica De Benedetto)

25.11.2016