Morra de Sanctis. Furto in una sala giochi. Ladri in fuga. I carabinieri recuperano l’intera refurtiva.

Furto presso una sala giochi di Morra de Sanctis. I malviventi avevano appena caricato a bordo di un furgone quattro slot machine, due video lottery terminal, un cambia moneta ed un ingente quantitativo di sigarette di varie marche, quando le pattuglie delle Stazioni di Sant’Andrea di Conza, Morra de Sanctis, Teora e Calitri si sono messe sulle loro tracce intercettando ed inseguendo il furgone segnalato. Alla vista della Gazzella i ladri hanno invertito repentinamente il senso di marcia terminando la corsa in una strada di campagna innevata nel comune di Conza della Campania, lì si sono lanciati dal furgone ancora in corsa e dati alla fuga nel buio. Il mezzo, poi ritrovato in un dirupo, era stato rubato la sera prima in provincia di Caserta. Recuperata l’intera refurtiva restituita al proprietario. In corso le indagini, anche mediante l’acquisizione di immagini estrapolate dai vari sistemi di video sorveglianza, tese all’identificazione dei responsabili.

(Monica De Benedetto)

11.1.2017