Operazione “Befana Sicura” della Polizia di Ariano. Maxi sequestro di giocattoli in un negozio cinese di Mirabella Eclano.

Nuovo sequestro di giocattoli da parte della Polizia di Ariano con l’Operazione “Befana sicura”: giochi contraffatti ancora in un negozio cinese, questa volta di Mirabella Eclano. Denunciato un cittadino di nazionalità cinese. Sequestrate 300 confezioni di giocattoli ed elevate 49 infrazioni amministrative per un importo complessivo di 140mila euro. Gli Agenti del Commissariato di Ariano, guidati dal Vice Questore Maria Felicia Salerno, da un’accurata ispezione effettuata all’interno dei locali della rivendita, hanno riscontrato che la maggior parte dei prodotti non rispettava le vigenti direttive comunitarie europee. Tra i giochi sequestrati sono stati rinvenuti personaggi televisivi di un noto cartone animato, contraffatti e venduti, in alcuni casi, al 70 per cento in meno rispetto al costo regolare di mercato. I controlli nelle rivendite di giocattoli proseguono e non è escluso che nelle prossime ore la Polizia proceda a nuovi sequestri.

(Monica De Benedetto)

4.1.2017