Pubblica un annuncio per la vendita di capi di abbigliamento ma è una truffa: 40enne denunciata dai carabinieri di Forino.

Truffe on-line. Questa volta capi di abbigliamento al centro del raggiro. I Carabinieri della Stazione di Forino, hanno deferito alla competente Autorità Giudiziaria una 40enne della provincia di Messina. A cadere nella trappola una casalinga che, attratta dal prezzo conveniente di alcuni capi di abbigliamento sportivo messi in vendita su un noto social network, ha contattato la venditrice, ricevendo una serie di spiegazioni che l’hanno convinta ad effettuare il pagamento con ricarica su carta prepagata. Ricevuta la somma pattuita, la venditrice è sparita senza mai spedire la merce, ma è stata poi rintracciata dai Carabinieri.

(Monica De Benedetto)

15.11.2016