Quote Rosa. A Zungoli il Consiglio comunale sfiducia l’assessora di minoranza nominata con decreto del Commissario ad Acta. Intanto ora risulta una giunta a quattro.

Quote Rosa. Dopo Castel Baronia anche a Zungoli è stata nominata una donna di minoranza in Giunta dal Commissario ad Acta, ristabilendo così la parità di genere. Ma il Sindaco, Paolo Caruso, non riconosce il provvedimento sostenendo che la legge non prevede per i piccoli comuni l’applicazione della quota rosa introdotta dalla legge Delrio e non procede, quindi, alla revoca di un assessore per fare spazio alla neo nominata Milena Flammia. Dunque attualmente c’è una Giunta a quattro. Intanto la maggioranza in Consiglio comunale ha sfiduciato l’assessora di minoranza.
Monica De Benedetto ha intervistato il primo cittadino di Zungoli. L’intervista è presente nella sezione Approfondimenti.

16.11.2016