Rapina alla coppia di fidanzati di Fontanarosa: i carabinieri chiudono il cerchio delle indagini e denunciano gli altri due responsabili.

Altri due ragazzi convolti nella rapina di Fontanarosa. Dopo l’arresto e la denuncia di due giovani di Mirabella Eclano, ritenuti responsabili del reato di rapina perpetrata la notte dello scorso 30 gennaio ai danni di due fidanzati, le indagini dei Carabinieri della Stazione di Fontanarosa e del Nucleo Operativo di Mirabella sono continuate ininterrottamente. A seguito di attività info-investigativa, i Carabinieri sono riusciti a risalire all’identità degli altri due ventenni, uno dei quali invalido civile, che hanno avuto un ruolo marginale ma comunque attivo alla consumazione del reato. Gli stessi oltre a fornire le armi utilizzate per commettere la rapina, hanno atteso a distanza a bordo di un’auto, fungendo quindi da “palo”, verificando un eventuale intervento da parte delle forze dell’ordine, al fine di avvisare per tempo i due loro complici in azione.

(Monica De Benedetto)

1.2.2017