Ritrovato privo di vita sul Partenio il 76 enne di Mercogliano disperso da ieri. Si era allontanato in cerca di funghi. A causare il decesso forse un malore.

Era andato in cerca di funghi ad Acqua Fidia sul Monte Partenio ma di lui si erano perse le tracce da ieri pomeriggio. Stamattina il 76enne di Mercogliano è stato trovato cadavere da un altro cercatore di funghi nei pressi di un’area per i pic nic. Forse è stato colto da un malore e non è riuscito a chiedere aiuto. Difficile pensare che si sia perso poiché l’anziano conosceva molto bene la montagna. Ad allertare i soccorsi il figlio allarmato dal non ricevere risposta alle chiamate. Notevole il dispiegamento di forze per le ricerche: Vigili del Fuoco di Avellino, Carabinieri, Unità Cinofila da Roma, nuclei Tas e Saf in supporto ed un elicottero da Pontecagnano che ha sorvolato il Partenio per cercare di individuare tracce del disperso. Poi il triste epilogo.

(Monica De Benedetto)

13.10.2016