Sanità. Dal 3 novembre sarà possibile vaccinarsi presso le sedi distrettuali dell’Asl di Avellino o presso il proprio medico di famiglia e pediatra.

L’ASL di Avellino informa che a partire dal 3 Novembre sarà possibile vaccinarsi presso le sedi distrettuali dell’ASL- Servizi Vaccinali- o dal proprio medico di famiglia e pediatra. La vaccinazione antinfluenzale è rivolta prioritariamente a ultrasessantacinquenni, a donne che all’inizio della stagione epidemica si trovano nel secondo-terzo trimestre di gravidanza, a tutte le persone (bambini ed adulti) con malattie croniche per le quali l’influenza può causare un aggravamento delle patologie di cui soffrono, agli addetti ai servizi pubblici e servizi alla comunità, nel suo insieme, di primario interesse.

(Monica De Benedetto)

26.10.2016