Solo da giorni, senza cibo e riscaldamento: anziano salvato dalla polizia di Ariano.

Anziano trovato in ipotermia in un appartamento del centro storico di Ariano. Non mangiava, non riceveva cure da giorni. Viveva in uno stato di abbandono totale senza riscaldamenti e nella sporcizia. La Polizia di Ariano lo ha tratto in salvo grazie alla segnalazione di alcuni abitanti del quartiere che, non vedendolo più uscire, hanno chiesto aiuto al 113. Celibe, senza figli, l’anziano non ha nessuno se non alcuni nipoti fuori regione. Provvidenziale l’intervento degli agenti del Commissariato diretti dal vicequestore Maria Felicia Salerno che lo hanno immediatamente affidato alle cure dei sanitari ed hanno allertato i servizi sociali, in modo tale che appena starà meglio potrà essere trasferito in una casa di riposo, dove riceverà un’adeguata assistenza sanitaria e ci si augura anche un sostegno umano.

(Monica De Benedetto)

2.2.2017