Villamaina. Scheda per pay tv attivata ad alto prezzo e non rinnovata: 42enne denunciato dai carabinieri per truffa.

Bidona con una scheda per pay tv non rinnovata: 42enne denunciato dai carabinieri di Mirabella. A seguito di una segnalazione da parte di un cittadino di Villamania, che aveva intuito di essere potenziale vittima di truffa, l’attività investigativa da parte dei Carabinieri della Stazione di Gesualdo che ha portato, in tempi brevi, a deferire in stato di libertà il 42enne irpino. L’uomo aveva tratto in inganno l’acquirente cedendogli una smart card intestata ad una terza persona per la visione di nota pay-tv dietro un alto corrispettivo in denaro. Successivamente però, alla naturale scadenza del contratto e dopo aver versato ulteriore somma per il rinnovo, di fatto il denunciato non teneva fede a quanto pattuito con la vittima.

(Monica De Benedetto)

28.9.2016